Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: MaryRosa Amico
Ti ho uccisa perché non mi hai lasciato camminare su di te come si fa con i tappeti. Ti ho uccisa perché ti ribellavi ogni qualvolta ti dicevo: fai come ti dico io perché niente è abbastanza per me. Ora sei lì, sdraiata come un verme, strisci e implori il mio perdono sul pavimento di casa imbrattato dal mio sperma e dal tuo sangue. Sapevi che ti avrei uccisa qualora tu te ne fossi andata perché è così che si fa con le cagne che si ribellano, si ammazzano.
Composta venerdì 25 ottobre 2019

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: MaryRosa Amico

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti