Pensieri di Salvatore Raimondo

Operaio, nato (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Racconti e in Diario.

Scritta da: Salvo
Ho una grandissima voglia di fare l'amore con te, quell'amore che solo noi conosciamo, fare una mezz'ora di amore vero, talmente bello da farti dimenticare chi sei, ma non farti dimenticare quanto ti amo, ti porterò al settimo cielo, e ti farò tantissime coccole, perché è di quello che hai bisogno, coccole e solo coccole, e farti dimenticare anche solo per un attimo, tutte le cose brutte che la vita a volte ci prospetta, ti amo.
Salvatore Raimondo
Composta mercoledì 18 novembre 2015
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Salvo
    Io ti voglio così amore mio, quando sorridi, piangi, scherzi, per ogni cosa che fai ti voglio così come sei, semplice e genuina come lo sei sempre stata. Io ti regalerò quel che resta della mia gioventù. Come fai, come fai ad essere innamorata come se fosse sempre il primo giorno, sono stato un predestinato ad averti accanto, non è facile nel mondo in cui viviamo oggi, pieno di falsità e di ipocrisia, avere una donna vera come sei tu. Ti regalerò tutto me stesso, tutto quel che resta ancora della mia gioventù, farò di tutto per renderti appagata. Vivremo liberi e felici e senza nuvole oscure intorno a noi, io ti voglio così come sei amore mio, immensa come sempre, ti amo.
    Salvatore Raimondo
    Composta martedì 10 novembre 2015
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Salvo
      Accarezzarti e sentire la tua pelle morbida sotto quel vestito mentre ti bacio e qualcosa di veramente inebriante, il mio sudore che si fonde col tuo come un'essenza di passione, quella passione che ci travolge da anni, sentire che ci sei, con i tuoi sguardi e le tue coccole sono come un omaggio dal cielo, la vita è un brivido che vola via, ma noi siamo ancora pieni di voglia di viverla.
      Salvatore Raimondo
      Composta mercoledì 8 luglio 2015
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Salvo
        Quello che non capisco e che cos'è che ci aspettiamo sempre dall'anno nuovo? Ogni fine anno salutiamo il vecchio dicendoci che è stato un anno pessimo e salutiamo il nuovo con la speranza! Ma speranza di cosa? Siamo noi che dobbiamo rendere l'anno migliore, adesso abbiamo un anno tutto nuovo per cercare di fare meglio di quello vecchio che sta per finire, quindi rimbocchiamoci le maniche e diamoci da fare.
        Salvatore Raimondo
        Composta giovedì 1 gennaio 2015
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Salvo
          La notte di Natale è tanto attesa, poiché lei porta, una fragranza d'allegria e tenerezza nelle nostre case, senza dimenticare i tanti doni, doni per grandi e piccini, Natale e amore e unione, Natale e magia di alberi addobbati. Un abbraccio d'amore e un sorriso a tutti. Buon Natale.
          Salvatore Raimondo
          Composta lunedì 23 dicembre 2013
          Vota la frase: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di