Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Gigante1953
Te ne sei andata in un soffio di luce,
non come papà che ha dovuto scalare la montagna più alta del mondo.

Piccolo fiore, con l'ingenua incoscienza di sempre
hai voluto, ancora una volta, sfidare la vita in un caldo giorno di maggio.

Ma la vita ti ha vinta e piegata.

Così un angelo che ama il coraggio dei piccoli fiori di maggio,
ti ha portata con se, in un soffio di luce, sulla montagna più alta del mondo.
Giuseppe Marchetti
Vota la frase: Commenta