Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: Natasha Maselli
Chissà se mi sogni la notte, se fuori dal letto, pensi a quel sogno. Se mi pensi, ma non mi chiami, non mi scrivi. Se a volte ascolti tutte le canzoni che ti ho dedicato, con tristezza. Se anche tu ipotizzi i vari "chissà come sarebbe andata se..." se guardi qualcosa che piace a me, e ti vengo subito in mente, ma non me lo dici e fai di tutto per scacciarmi. Se ti serve aiuto, e vorresti chiamarmi, ma non capisci, ciò che ti frena. Dimmelo se a volte mi pensi, perché io non lo so.
Natasha Maselli
Vota il post: Commenta