Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: Lina Viglione
Amiamo tutta la gente, qualunque sia la cittadinanza e il colore della pelle, facciamo il bene agli altri e dimentichiamo il male ricevuto, perdonando chi ci ha offeso. Andiamo-andiamo leggeri dietro il vento e il sole e cantiamo tutti in coro in di paese in paese e salutiamo tutti, l'olivastro, il nero e perfino il bianco che tutti i paesi si contenderanno per averci generato. Cerchiamo di godere di ciò che la vita ci ha donato, anche se fosse poco, e condividiamolo con gli altri ciò che possediamo, sia con l'anima che nella quotidianità materiale. Godiamoci del nulla che abbiamo del poco che basta giorno dopo giorno: e pure quel poco –se necessario-dividiamolo. Viviamo sereni, qualunque cosa accada (vento sole ) e facciamo che tutto il mondo, sia orgoglioso di averci dato la vita.
Lina Viglione
Vota il post: Commenta