Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: Carla
Sono stanca, non ho tempo, non ci sono, erano solo scuse che raccontavo a chi cercava di conquistarmi il cuore ma la verità è che il mio cuore era ancora pieno di chi prima lo aveva riempito, i miei occhi ancora stanchi per tutto ciò che avevano visto, il mio letto, i miei vestiti, i miei capelli ancora in disordine. Chi se ne era andato non mi mancava affatto, mi mancava quello che ero io con lui. Davanti a me avevo un uomo bellissimo ma non avevo voglia di guardarlo. Così decisi di chiudere la porta e non permettere a nessuno di raccogliere tutti quei pezzi lasciati sul pavimento.
Carla Mariotti
Composto venerdì 1 febbraio 2019
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Carla
    Tu che sai chi sei... Sai sempre come andare avanti e non voltarti indietro... Sai che un giorno sarai perfetta per qualcuno nonostante la tua imperfezione. Hai sempre saputo che essere se stessi ha un bellissimo prezzo da pagare... La. Libertà di non essere per tutti... Vai avanti e vivi, vivi con tutti i tuoi graffi e portali come si porta un tacco 12.
    Carla Mariotti
    Composto martedì 29 gennaio 2019
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Carla
      Avevo subito la più grande ingiustizia che una persona innamorata potesse subire... non essere creduta... Ma ero rimasta in silenzio. Non avevo mai desiderato altro amore che non fosse il suo, avevo amato i suoi demoni prima dei suoi occhi... Eppure non ero mai riuscita a dirgli che il sapore di quel mondo mi aveva cambiata per sempre.
      Carla Mariotti
      Vota il post: Commenta