Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Alessandro Petrelli
Cara Susanne,

mentre viaggio allontanandomi da te sento il mio cuore che si sgretola. E così facendo lascia residui lungo il percorso che si portano via i pezzi di quella felicità dello stare insieme.
Ho preso di mira una montagna mentre partivo, quella più vicina alla tua casa. E più passa il tempo, più quella montagna diventa piccola. Viceversa la mia tristezza cresce a dismisura. Alla fine di questo viaggio la vera montagna sarà la mia angoscia, e quella presa di mira all'inizio sarà ormai invisibile. Ma tra le due vi sarà sempre un arcobaleno ad unire i nostri cuori. Come nei più bei dipinti.

Ti amo, tuo Christopher.
Composto martedì 24 aprile 2018

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Alessandro Petrelli

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti