Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Giuseppe Beppino Reali
L'affermazione "ti amo" è l'espressione più usata, più sprecata, e di conseguenza la meno percepita.
A volte, il "ti amo" è così leggero da prendere il volo, per poi stramazzare nell'oblio. Non ricordo il suo utilizzo in nessun film di Mihazaki.
E Mihazaki... i suoi "anime" hanno una concezione talmente profonda, talmente fantasiosa dell'amore, da non aver bisogno di parole, né tantomeno di etichette.
Ecco. Così dovrebbe essere una storia d'amore, dovrebbe nascere da un gesto, non da un inganno.
Composta martedì 14 aprile 2015
Vota la frase: Commenta