Questo sito contribuisce alla audience di
Come un granello di sabbia - Raccolta

Frasi dal Libro:Come un granello di sabbia - Raccolta

Questo autore lo trovi anche in Poesie.
Anno:
2010
Autore:
PensieriParole Staff
Editore:
PensieriParole

Scritta da: S. Zandonà
Se conti veramente per una persona non importano i km che ci sono a separarvi, i mari e la terra che vi divide, se qualcuno ti vuole veramente bene sa dove cercarti anche se il tuo cielo è buio e screziato dalle nubi e non ti abbandona sotto l'acquazzone, non conta se è notte o giorno perché per lei sei una stella che brilla anche con la luce e alla fine, anche se siete due galassie opposte, sarete sempre vicini.
dal libro "Come un granello di sabbia - Raccolta" di PensieriParole Staff
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Nirvana B.
    C'è qualcosa dentro di me che vuole uscire. Cerca di lacerarmi all'interno per farsi spazio. Sbatte con tutto il suo ardore per poter farsi sentire. Io faccio di tutto per reprimerlo, ma non ci riesco.
    Composta domenica 13 dicembre 2009
    dai libri "Come un granello di sabbia - Raccolta" di PensieriParole Staff, "Come un granello di sabbia - Aforismi" di PensieriParole Staff
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Nadia
      La nostra essenza sembra consistere nell'essere cortigiani in una reggia che chiamiamo vita, in cui ognuno di noi ha il proprio giullare dai mille nomi: per i folli è la passione violenta, per i cinici il potere, per i poveri in spirito è l'invidia, per gli insicuri la paura. Riconoscerlo significa zittirlo. Essere guardato in faccia per lui è la fine: da quel momento iniziamo a ridere noi, tornando ad essere i re e le regine nella nostra unica reggia.
      Vota la frase: Commenta
        Questa pagina bianca è come la neve... come fai a sapere se nasconde con il suo manto bianco un sasso contro il quale ti ferirai, una buca nella quale cascherai, una lastra ghiacciata che rallenterà il tuo percorso o un fiore che lo addolcirà.
        Non si può aspettare che l'inverno finisca, prendi la penna e scava nella neve.
        dai libri "Come un granello di sabbia - Raccolta" di PensieriParole Staff, "Come un granello di sabbia - Aforismi" di PensieriParole Staff
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: jeppo
          Ho visto le nuvole che dipingevano il tuo volto nel cielo, mosse dal vento che usa il suo soffio come pennello, ho cavalcato l'arcobaleno, ho toccato il sole che sorge, e accarezzato il tramonto, ho disegnato il tuo volto sulla sabbia umida bagnata dalla rugiada del mattino, ho unito le stelle con una linea immaginaria e ho scritto il tuo nome così ché rimanesse in eterno nel firmamento.
          Composta venerdì 7 settembre 2007
          dai libri "Come un granello di sabbia - Raccolta" di PensieriParole Staff, "Come un granello di sabbia - Aforismi" di PensieriParole Staff
          Vota la frase: Commenta