Questo sito contribuisce alla audience di

Aforismi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
È inutile lottare contro i mulini a vento, esattamente come è inutile parlare con chi non capisce niente di ciò che dici. Ci sono anche quelli che fanno "finta" di non capire perché gli conviene. Quelli che fanno invece "finta" di aver capito ma poi fanno come vogliono. E quelli che puoi parlare quanto vuoi sono talmente ignoranti che
non capiscono nemmeno cosa ci fanno al mondo. Onestamente nemmeno io!
Silvia Nelli
Composta lunedì 19 agosto 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Prima di parlare d'amore impara a conoscerne non solo il significato ma tutto ciò che contiene: sincerità, rispetto, comprensione, complicità, lealtà, condivisione e sentimento. Se non conosci niente o quasi di tutto questo non solo non sai cosa sia l'amore ma non puoi nemmeno sperare di incontrarlo un giorno.
    Silvia Nelli
    Composta lunedì 19 agosto 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Si chiamano amici quelle persone che hanno dentro quella strana capacità di rendere tutto diverso e più leggero ai tuoi occhi. Quando tutto va storto e tutto ti sembra crollare ecco che quella mano, quella voce cambia radicalmente tutto. Non sei solo, hai chi ti sostiene. Non importa che faccia chissà quali cose, conta che ci sia!
      Silvia Nelli
      Composta lunedì 19 agosto 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Si può fingere quanto si vuole. Possiamo essere chi vogliamo, fare gli attori, scriversi un bel copione... ma nel cammino della vita, quella reale... Prima o poi chi sei esce fuori. I film sono una bella storia raccontata, ma la realtà puoi raccontarla come vuoi, ma non potrai mai sfuggire alla macchina del tempo che prima o poi rivelerà chi veramente sei.
        Silvia Nelli
        Composta lunedì 19 agosto 2013
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Silvia Nelli
          Sapete perché sorrido di fronte alla mediocrità di alcune persone? Perché i pilastri che ho nella mia vita sono ben saldi. Perché l'intelligenza è la prima cosa a guidarmi. Ho imparato a respirare e aspettare il momento più giusto per "ripagare". Ho imparato a far morire di rabbia chi crepa di gelosia e invidia ignorando le loro "frustrate" provocazioni. Sono donna e me lo posso permettere. Sono madre e ne sono orgogliosa. Sono importante per chi devo, fastidiosa per chi ignoro. Sono viva soprattutto. Viva dentro e questo cambia tutto.
          Silvia Nelli
          Composta lunedì 19 agosto 2013
          Vota la frase: Commenta
            Scritta da: Silvia Nelli
            Persone che impegnano il loro tempo a osservare e calpestare la vita altrui. Scusate se la mia considerazione è "nulla"... io amo vivere la mia. Amo avere a che fare con persone intelligenti. Amo sprecare il mio tempo in altro. Però tranquilli che prima o poi la risposta ve la servo su di un bel piatto d'argento.
            Silvia Nelli
            Composta lunedì 19 agosto 2013
            Vota la frase: Commenta
              Scritta da: Silvia Nelli
              Una delle cose più grandi che ho ricevuto dalla vita è stata proprio lei stessa: la vita. Per questo la rispetto e anche quella degli altri, ma non ho imparato e nemmeno oggi mi va di imparare a rispettare chi il rispetto non sa cosa sia. Ho imparato ad essere buona ma non cogliona.
              Silvia Nelli
              Composta domenica 18 agosto 2013
              Vota la frase: Commenta
                Scritta da: Silvia Nelli
                Le chiamano mamme: ma sono molto di più. Loro sono l'appoggio, il dolce caldo rifugio. Sono donne ma non solo donne, sanno essere uomo, coraggio, forza e determinazione. Le chiamano mamme, ma dietro questo nome si celano milioni di piccole e grandi qualità. Hanno sempre quella forza indescrivibile, hanno sorrisi anche dietro alle lacrime. Restano in piedi anche dopo notti insonne. Restano sempre per amore restano anche dove c'è poco da prendere ma tanto da dare. Le chiamano mamme e io sono una di loro. Io sono tra quelle donne che nella vita hanno provato la gioia di guidare i passi della parte più bella di se: un figlio!
                Silvia Nelli
                Composta domenica 18 agosto 2013
                Vota la frase: Commenta