Questo sito contribuisce alla audience di

Aforismi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Io sorrido pensando che ancora credo nelle favole, alle dichiarazioni e ai gesti galanti e romantici. Sorrido perché anche solo pensarlo mi rende ipocrita in un mondo di finti valori. Devo smettere di credere che ci possa essere ancora qualcuno pronto a dimostrarti l'amore così come si dovrebbe fare... Semplicemente amando.
Silvia Nelli
Composta domenica 24 novembre 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Ci avviciniamo a milioni di persone sbagliate e poi ci perdiamo anche dietro a quelle sbagliate lasciando spesso passare di fronte ai nostri occhi inosservate quelle giuste. Un errore che facciamo spesso, e che capiamo tardi, e a volte paghiamo anche acaro prezzo. Forse però quelle persone apparentemente "Giuste" non lo erano per noi in quel momento.
    Silvia Nelli
    Composta domenica 24 novembre 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Mi piacciono quelle persone che non solo le ascolto, le vedo e le tocco. Mi piacciono quelle che "sento" dentro. Quelle che mi emozionano, che mi sfiorano l'anima. Quelle che quando se ne vanno lasciano quella sensazione di vuoto che speri di riempire al più presto perché ti mancano e quella sensazione di pienezza interiore perché ti hanno lasciato qualcosa dentro.
      Silvia Nelli
      Composta domenica 24 novembre 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Non ci sono motivi validi per smettere di sorridere. Non esistono valide ragioni per non proseguire. A cosa serve vivere se non abbiamo un sogno, una meta o un obbiettivo. Siamo tutti alla costante ricerca di qualcosa o di qualcuno e non dobbiamo impedire a ciò che di sbagliato incontriamo di fermare la nostra corsa.
        Silvia Nelli
        Composta sabato 23 novembre 2013
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Silvia Nelli
          Ho imparato ad alzare il culo ed andarmene. Ho imparato a guardare col sorriso quelle persone che hanno pensato di fottermi. Che parlano parlano, ma sono solo mucchi di parole senza un concetto reale. Alla base di tutto questo ho anche imparato a mandare a fanculo perché di perder tempo mi sono rotta il cazzo!
          Silvia Nelli
          Composta sabato 23 novembre 2013
          Vota la frase: Commenta
            Scritta da: Silvia Nelli
            Chiedi troppo quando chiedi correttezza e coerenza. Chiedi troppo quando chiedi tempo e interesse. Chiedi troppo quando chiedi sentimenti puliti e valori. Chiedi troppo semplicemente perché non sono cose che si chiedono, ma sono cose che chi hai di fronte ha o non ha. E soprattutto "sceglie" lui stesso se darti tutto questo o altro. Li potrai capire chi hai di fronte!
            Silvia Nelli
            Composta sabato 23 novembre 2013
            Vota la frase: Commenta
              Scritta da: Silvia Nelli
              Ho scritto parole che nessuno leggerà mai. Ho versato lacrime che chi le ha fatte scendere non le ha mai asciugate. Ho difeso la mia dignità con la forza di un leone. Ho giocato il cuore e l'anima senza ricevere niente. Ho chiamato "Amico" chi non lo era e ho ascoltato "Ti amo" che non erano sentiti. Poi, mi fermo un attimo e penso che anche tutto questo mi è servito. Mi è servito a capire chi sono, cosa voglio e ad essere più forte e meno stupido/a!
              Silvia Nelli
              Composta sabato 23 novembre 2013
              Vota la frase: Commenta
                Scritta da: Silvia Nelli
                Forse non sono una donna come le altre. Forse sono io quella sbagliata agli occhi del mondo. Forse sono solo rimasta ai tempi in cui la donna si lascia conquistare e non conquista. A quelli dove prima prendimi il cuore e amalo e poi amerò e amerai il resto di me. Quelle che come biglietto da visita offrono intelligenza, classe e dolcezza e non un caldo letto. Forse se oggi non sono quelle come me a vincere, o il mondo si è capovolto o io non ho capito niente di cosa sia una vera "donna"!
                Silvia Nelli
                Composta sabato 23 novembre 2013
                Vota la frase: Commenta