Questo sito contribuisce alla audience di

Aforismi di Saverio Frangella

Responsabile Tecnico presso Metal System, nato sabato 25 settembre 1976 (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Kagib
Che strano pensare al desiderio come peccato, la vita ci riserva spesso delle sorprese, e potresti così ritrovarti ad amare qualcuno che non può essere tuo perché è la donna d'altri o l'uomo d'altri... e allora ecco prospettarsi qualcosa di inverosimile... l'Amore è Peccato... nessuno ce l'aveva detto mai... eppure è così!
Saverio Frangella
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Kagib
    Amore è il dopo, è il tempo passato ad aspettare che lei si fidi di te, indipendentemente da quanto esso sia, è sentire che il cuore ti impazzisce ogni volta che le sei vicino, è voler condividere le tue emozioni, anzi regalargliele perché sorrida sempre... e in quel sorriso trovare la pace.
    Saverio Frangella
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Kagib
      È inutile affannarsi nel cercare di andare oltre materialmente, la vita dei più semplici è tale perché quella fase è stata già vissuta; ora è il momento di apprezzare l'essenza dei sentimenti, passare attraverso il bene e la disponibilità verso gli altri per arrivare a conoscere l'Amore, quello vero, quello eterno, quello che ci porterà passo passo, gradino dopo gradino a contemplare il fine ultimo della nostra ascesa; questi corpi sono solo presi in prestito, per dare la possibilità alla nostra anima di evolversi, attraverso esperienze terrene non sempre piacevoli ma necessarie a raggiungere la consapevolezza del nostro essere parte di un tutt'uno, per gioire delle gioie degli altri e rendere meno pesanti le loro angosce offrendoci come sostegno.
      "L'Amore che è dentro di noi deve essere per tutti e non un esclusiva".
      Saverio Frangella
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Kagib
        Accade a volte, che ci sentiamo felici senza nemmeno capirne la ragione e non c'entra che fuori sia una bella giornata o meno, abbiamo quella carica adrenalinica che a stento riusciamo a controllare... una voglia innata di bontà, vorresti abbracciare quella zingara che ti chiede l'elemosina o l'anziano che vedi solo seduto su una panchina nel parco... vorresti poter essere tante persone per poterne aiutare altrettante cercando sempre di mantenere sul volto quel sorriso che fa sperare davvero in un mondo migliore.
        Saverio Frangella
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Kagib
          Ci sono dei momenti in cui la mia mente si perde in infiniti spazi, ed è come se fossi spettatore di qualcosa che non mi appartiene, trascendo tutto, niente di ciò che è visibile ha più senso... vedo il mio corpo che si muove ed il mondo attorno a me, ma non riesco a coglierne l essenza; è come se io fossi in penombra e da lì vedessi tutto il resto avvolto di luce, e sento dentro me una smisurata sete di quella luce... una smisurata voglia di sapere... capire... chi sono io?
          Saverio Frangella
          Vota la frase: Commenta