Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori frasi di Rafa El Coche

Impiegato, nato martedì 8 febbraio 1972 (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Elcoche
Passa un giorno
e mi piaci di più
perché ti esprimi liberamente
tu come me
senza temere il tempo
senza paura di apparire debole
Ti amo per la tua forza
e nei difetti
ti riconosco
La tua bellezza
è intima e profonda
trasmette calore
La voglia continua di respirarti
Il mio cuore aspetta in silenzio
Il suono inconfondibile del tuo.
Rafa El Coche
Composta giovedì 25 novembre 2010
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Elcoche
    La primavera risalta rigogliosa
    Figlie dell'amore si riempiono
    Aprono le gambe al pensiero dominante
    Lascia in me il tuo segno
    Emozioni seguono voluttuosamente
    Sulla pelle il desiderio giace
    Nel mio senso tace
    Ho bisogno di Te
    l'assenza mi consuma
    Baci immaginati accompagnano il mio tempo
    Nel ricordo di un profumo
    Ti ritrovo a stento
    Come figlio di un respiro stanco
    Mi abbandono
    Il sogno mi parla di te
    Complice condividi il mio mondo
    Il suono è nel mio profondo
    Il silenzio nel mio risveglio.
    Rafa El Coche
    Composta martedì 30 novembre 2010
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Elcoche
      Perché quella donna ha qualcosa di cui non possiamo fare a meno?
      Perché quando siamo insieme a lei ci fa stare bene.
      Perché ogni idea vogliamo condividerla
      perché di lei ci fidiamo
      perché ci capisce e sappiamo che ci aiuterà a credere in quell'idea
      e questo ci farà crescere.
      Perché le possiamo dire qualsiasi cosa
      e le sue risposte faranno da sprono
      e ci difenderà dalle critiche
      Perché sappiamo che non tradirà mai il sentimento che prova
      perché quando lo farà
      non sarà più la nostra donna
      Ma soprattutto perché
      se pensiamo ad un suo bacio ci diventa duro.
      Rafa El Coche
      Composta martedì 22 novembre 2011
      Vota la frase: Commenta