Aforismi di Michele Sannino

Ministero della Giustizia, nato lunedì 23 luglio 1962 a Napoli (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Sannino Michele
Le persone intelligenti sono quelle che usano il cervello e non lo tengono solo come optional. Le persone intelligenti non giudicano, non si permettono di sporcare una persona, senza sapere chi sia, mentre io potrei scrivere un libro sulla di te. Le persone intelligenti stanno zitte e io cerco di fartelo capire mettendo il dito sul naso, e non nella posizione che meriteresti tu.
Michele Sannino
Composta domenica 18 ottobre 2015
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Sannino Michele
    Cosa ne sai dei miei silenzi e delle tante cose che non dico. Che ne sai della solitudine, di tutte le volte che mi sento solo. Tu cosa ne sai. Tu non lo sai, sai solo che la vita continua, ma non sai che non continua per me, da quando so cosa sono i silenzi e la solitudine.
    Michele Sannino
    Composta domenica 18 ottobre 2015
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Sannino Michele
      I giorni passano, non hai il tempo nemmeno di pensare, di capire, come il vento che porta via gli anni, come foglie cadute da un albero. Il tempo passa e l'unica cosa che capisci è che un altro giorno va via. Il tempo corre veloce, non aspetta, corre veloce come un treno in corsa verso una destinazione, e la mia destinazione non so ancora quale sia.
      Michele Sannino
      Composta domenica 18 ottobre 2015
      Vota la frase: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di