Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Marco Girau
Vorrei andare in mezzo al mare, in un punto in cui in qualsiasi direzione guardi altro non esista che cielo e acqua. E orare le più belle parole mai fluite prima dall'aria dei miei polmoni e sgorgate dalle vertiginose altezze del mio Essere.
Senza un perché.
Solo per cantare.
Solo per essere una goccia di immenso che compone la sua migliore danza in onore del Creato.
E lasciare che il vento applauda.
Marco Girau
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Marco Girau
    Puoi condannare gli assassini, gli stupratori, i politici corrotti, i pedofili, i ladri, i satanisti, i vandali, tutti gli estremisti, i massoni, i ricettatori, eccetera. Puoi anche far finta che volente o nolente non siano nostri fratelli e sorelle. Però ricorda che ogni secondo, anche questo, prendiamo tutti in prestito la stessa aria.
    Marco Girau
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Marco Girau
      Ti innamori di un'onda e la metti in un bicchiere. Credendo di portarti a casa il mare, per sempre. Torni a casa e in quel bicchiere c'è solo acqua, stantia.
      Ti innamori di un soffio di vento e lo chiudi in una bottiglia vuota. Credendo di portarti a casa un po' di brezza, per sempre. Torni a casa e in quella bottiglia c'è solo aria, viziata.
      Ti innamori di una donna e la imprigioni a te. Credendo di portarti a casa l'amore, per sempre. Torni a casa e vicino a te c'è solo un corpo, freddo.

      E il peggio è che in tutto ciò, mentre cercavi di fare tuo il mare, il vento e l'amore, non hai goduto né del mare, né del vento e né dell'amore. Perdendo l'occasione di farli tuoi, per sempre... Anche solo per un attimo.

      In questo momento credo di aver capito tutto.

      L'unico errore che sto facendo è che innamorandomi di questa comprensione sto cercando di chiuderla in un concetto, eternizzandola in delle parole. Credendo di portarmi a casa la conoscenza, per sempre. E mentre la rileggo ritrovo solo parole, aride.

      In questo momento credo di non aver mai capito niente.
      Marco Girau
      Composta martedì 7 agosto 2012
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Marco Girau
        Scusami Amore, ma non posso più continuare a sperare che tu sbuchi da dietro l'angolo da un momento all'altro e mi salvi la vita. No, devo imparare a vivere senza di te.
        Guarda, ho appena letto questo, cade a pennello:
        "Uno schiavo è qualcuno che aspetta che qualcun altro lo liberi"
        Io voglio incontrarti da uomo libero.
        Marco Girau
        Vota la frase: Commenta