Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori frasi di Jack Kerouac

Scrittore e poeta, nato giovedì 12 gennaio 1922 a Lowell, Massachusetts (USA - Stati Uniti d'America), morto martedì 21 ottobre 1969 a St. Petersburg, Florida (USA - Stati Uniti d'America)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo e in Racconti.

Scritta da: Irin Supertramp
Nessun uomo dovrebbe vivere senza aver sperimentato almeno una volta la sana anche se noiosa solitudine della wilderness, scoprire di dover dipendere da se stessi e per questo tirar fuori la vera forza interiore. - Imparando per esempio a mangiare quando si ha fame e a dormire quando si ha sonno.
All'ora di dormire mi mettevo a cantare. Passeggiando per il sentiero consumato nella polvere della roccia cantavo tutti i motivetti che riuscivo a ricordarmi, con tutta la mia voce, senza che nessuno, oltre il cervo e l'orso, mi potesse ascoltare.
Jack Kerouac
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Andrew Ricooked
    Alzo gli occhi, ecco lì le stelle, sempre le stesse, desolazione, e sotto gli angeli che non sanno di essere angeli.
    E Sarina morirà.
    Ed io morirò, e voi morirete, e tutti moriremo e persino le stelle si spegneranno una dopo l'altra con l'andar del tempo.
    Jack Kerouac
    Composta lunedì 2 agosto 2010
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Andrew Ricooked
      L'ultimo sconsolato bang della mia lattina di Desolazione nel vuoto della valle, che ascolto con soddisfazione, nudo. Lontano, lontano alle porte del mondo c'era il vortice di vento che ammoniva come tutti noi saremo spazzati via come trucioli e piangeremo. Uomini dagli occhi stanchi ora lo capiscono, e attendono di deturparsi e putrefarsi, nonostante questo essi conservano egualmente nel cuore il potere d'amare, non so più cosa significhi quella parola. L'unica cosa che voglio è un cono gelato.
      Jack Kerouac
      Composta sabato 26 giugno 2010
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Vicio Rossi
        Per me l'unica gente possibile sono i pazzi, quelli che sono pazzi di vita, pazzi per parlare, pazzi per essere salvati, vogliosi d'ogni cosa allo stesso tempo, quelli che mai sbadigliano o dicono un luogo comune, ma bruciano, bruciano, bruciano come favolosi fuochi artificiali che esplodono tra le stelle e nel mezzo si vede la luce azzurra dello scoppio centrale e tutti fanno oh!
        Jack Kerouac
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Andrew Ricooked
          O il raccapricciante destino di noi esseri umani, ognuno di noi morrà improvvisamente in qualche terribile momento e spaventerà tutti coloro che ci amano e il mondo... e frantuma il mondo... e tutti gli eroinomani di tutte le città gialle e di tutti i deserti sabbiosi non possono darsene pensiero... ed anch'essi morranno...
          Jack Kerouac
          Composta venerdì 11 febbraio 2011
          Vota la frase: Commenta