Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Hanan Tali
Andiamo. Facciamo le valigie e partiamo, senza mete e senza cartine. Prendiamoci la mano e fuggiamo da questa gabbia di matti che vuole solo distruggerci. Scappiamo e andiamo lontano, nascondiamoci da tutti, chiudiamoci nel nostro mondo, con i nostri cuori che battono all'unisono e che si rincorrono sulle labbra e le lingue che fanno la lotta. Svegliamoci uno di fianco all'altra, pronti a fare l'amore. Guardiamoci, fieri di esserci scelti per sempre.
Hana Tali
Vota la frase: Commenta