Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Franxy Sant
Lotta. Capirai molto presto che il nemico è in agguato, ma tu lotta. Ti sentirai solo, triste, abbandonato. Capirai che non si vive solo di coccole e di abbracci, ma si cresce, si combatte, si affrontano prove più grandi di te. Troverai persone ipocrite, persone che non avranno fiducia in te, ma tu volgi lo sguardo a Dio e fa sì che lui senta il tuo grido, e poi lotta, perché Dio sarà con te, e alla fine di questo lungo viaggio vincerai la tua battaglia!
Franxy Sant
Composta domenica 7 ottobre 2012
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Franxy Sant
    Non avere limiti per la dolcezza: per questo sentimento non devono esservi sconti. Verranno a dirti che sei una stupida, verranno a dire che sei una debole, una fessacchiotta. Ti stenderanno per terra come un tappetino e passeranno con i piedi sopra di te. Ti prenderanno in giro e ti umilieranno. Ti faranno soffrire e ti mortificheranno, ma tu non ascoltarli: sii dolce, sincera e leale. Un giorno tutto questo ti ripagherà.
    Franxy Sant
    Composta sabato 6 ottobre 2012
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Franxy Sant
      Verrà un giorno in cui dovremmo separarci per un po. E tu, cosa farai? Verranno a chiederti chi sei, dove sei nato e dove vivi. E tu, glielo dirai? Verranno a domandarti cosa pensi, con chi parli, a che ora esci e a che ora torni a casa, e tu, glielo rivelerai? Verranno a chiederti del nostro amore, ti costringeranno a rinnegarlo, ti minacceranno di rovinarti, se non lo farai. Ti manipoleranno affinché tu dimentichi il nostro amore, e tu, lo difenderai? Ti chiederanno chi sono io, dove vivo e da dove vengo, e tu, tu cosa farai? Se ascolti il mio richiamo, non arrenderti. Se loro ti tormentano, non abbassarti, poiché forte è il mio grido e acuto è il mio canto, che solerte ti prenderà per mano. Poiché il laccio del nostro amore e forte come la morte e nessuno ce lo strapperà.
      Franxy Sant
      Composta sabato 6 ottobre 2012
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Franxy Sant
        Dolci bambini, non vegliate, nel letto comodi restate! Date spazio al vostro sonno, date spazio all'abbandono profondo. Dal dolce Morfeo lasciatevi sfiorare e nei vostri sogni lasciatelo entrare. Teneri bimbi dalla candida pelle, vi assiste il cielo, Dio e le stelle. La vostra fatina dei sogni attendete, e con lei felici sarete.
        Franxy Sant
        Composta giovedì 4 ottobre 2012
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Franxy Sant
          Bisce, cagne, insipide serpi, ascoltate! La vostra ipocrisia ormai ha i giorni contati! Il fluire rapido e sapido delle vostre malelingue cesserà, e l'alleanza fra di voi si interromperà. Verrà il giorno in cui le vostre opere saranno punite e quel giorno per voi sarà la fine. Ma sino ad allora purtroppo farete ancora tante vittime, e allora, cosa dire? Godetevi la vostra gloria finché potete, ma sappiate che la vostra fine è vicina!
          Franxy Sant
          Composta giovedì 4 ottobre 2012
          Vota la frase: Commenta