Scritta da: Silvia
La religione che condivide con la musica la caratteristica di essere un mistero ancora irrisolto dovrebbe imitare quest'ultima e permettere ai suoi fedeli di aderire alle manifestazioni che non siano loro più confacenti. Il vantaggio della musica sulla religione sta nella sua capacità di sollevare e ispirare molte persone senza doversi accostare troppo alla ragione ma entrambe sono unite nel nobile scopo di innalzare l'umanità al di sopra della prosaica monotonia della vita: di portare speranza e consolazione, di trasfigurare dolore e gioia.
Ferdinand Hiller
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di