Aforismi di Fanny Pala

Nato sabato 14 febbraio 1981 (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: fa
Vorrei essere diversa per te...
che sei così premuroso...
per te che ti preoccupi sempre di me...
vorrei cercare di non fare più sbagli... per te che mi vedi una ginestra, un ingenuo sole nel cielo rosso...
invece io brucio come il fuoco... e malgrado a volte provo a spegnermi, la mia fiamma è troppo ardente... e così come riscalda... è lì pronta a bruciare.
Fanny Pala
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: fa
    Vorrei essere luce, nei momenti di incommensurabile buio,
    vorrei essere una nuvola, su cui poter poggiare i pensieri che cadono nella notte...
    vorrei essere un pianeta disperso, facile da far raggiungere a chi cammina lasciando il fiato qua e là...
    vorrei essere quel punto invisibile, per non essere giudicato...
    vorrei essere terra, per abbracciare qualsiasi cosa...
    vorrei essere... ed è per questo che "sono".
    Fanny Pala
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: fa
      Tu donna...
      che cammini nell'inverno freddo,
      che mangi distratta e in fretta assapori, i colori della stagione...
      nascondi dentro te, i segreti che ti appartengono.
      Vesti e svesti il tuo cuore, così perso nell'abitudine di un giorno, che passa e ti saluta,
      profumi l'aria, lasciando la scia...
      e al buio della notte lasci la tua fantasia.
      Fanny Pala
      Vota la frase: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di