Questo sito contribuisce alla audience di

Aforismi di Fanny Pala

Nato sabato 14 febbraio 1981 (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: fa
Dormire come un tempo tra le tue braccia...
sentire il tuo respiro lì pronto a scaldarmi nelle notti d'inverno...
nella casa che dicevi era la nostra...
tra le cose che inventavi...
i baci che mi rubavi...
l'odore del caffè che preparavi... e quello delle sigarette che tanto detestavi...
Fanny Pala
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: fa
    Ormai troppo distanti...
    ormai troppo persi sono le orme di quei giorni...
    so tutto di te anche se non sei più con me.
    Sei come una ombra... riappari sempre nella mia vita e io non so scansarti...
    tanto dolore nel carcere del mio cuore...
    si gela la carezza di un tuo sguardo...
    appassisce la speranza di un tuo abbraccio.
    Fanny Pala
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: fa
      Se io fossi un angelo
      scenderei da lassù...
      cavalcherei la terraferma...
      osserverei il mare...
      mi sporcherei di sabbia...
      camminerei fianco a fianco tra gli uomini...
      parlerei loro degli errori...
      confonderei i miei occhi tra quelli pieni di lacrime...
      lacerati... confusi e persi.
      Se io fossi un angelo
      scenderei da lassù...
      dove c'è solo l'azzurro di un cielo troppo blu...
      toccherei la terra arida...
      insegnerei l'arte del sorriso a chi ancora non ha trovato il suo paradiso.
      Fanny Pala
      Vota la frase: Commenta