Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi di Fanny Pala

Nato sabato 14 febbraio 1981 (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: fa
Per un istante si crede di aver toccato il cielo con un dito,
tutto sembra perfetto,
le stelle,
la luna,
il mare dà sfondo a occhi che guardano,
a occhi che si cercano,
a occhi che si vogliono.
Due corpi che si muovono su una sabbia bagnata,
sembrano possedere tutto...
ma di quel tutto l'indomani cosa ne resterà?
Rimpianto o rimorso...
sarà solo il cuore che ne rimarrà scosso!
Fanny Pala
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: fa
    Noi che vaghiamo immersi dai mille impegni quotidiani,
    senza fermarci,
    senza soffermarci viviamo e ci danniamo...
    senza pensare, agiamo...
    dimenticando quali sono le cose giuste.
    Facciamo in modo che la superficialità entri nelle nostre vite e ci appartenga.
    Noi che corriamo troppo,
    sorpassiamo anche il tempo,
    che a poco a poco, ci invecchia e se ne va!
    Fanny Pala
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: fa
      A volte
      hai come un vuoto dentro che nulla può colmare.
      Ti volti e guardi allo specchio
      come se ti stesse ad ascoltare.
      Tutto è lontano,
      tutto sembra irraggiungibile...
      tutto,
      compreso quello che si vorrebbe.
      Tutto ti da tormento,
      tutto non ti da giovamento,
      sapere che domani sarà lo stesso giorno di oggi e, nulla sarà cambiato,
      è solo il tempo che passa e che ti ritroverà invecchiato.
      Fanny Pala
      Vota la frase: Commenta