Questo sito contribuisce alla audience di

Aforismi di Fabio Privitera

Consulente informatico, nato lunedì 24 aprile 1978 a CATANIA
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Fabio Privitera
Le cose non vanno mai per il verso giusto. Possono andare meglio, così come possono andare peggio, ma mai o difficilmente per il verso giusto per un semplice fatto: il verso giusto non è un verso ma un punto di vista e la realtà è fatta di diversi punti di vista, per cui uno solo non può predominare a meno di una forza legittimata che, anche sussistendo, non persisterebbe per tutto il tempo.
Fabio Privitera
Composta giovedì 9 agosto 2012
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Fabio Privitera
    La speranza è la mania di chi non sopporta il dubbio e fa della speranza la sola certezza. Chi ne mantiene il dubbio non ne ha bisogno, fa in modo che le cose si accordino ai propri intenti. Scopre anzi, muovendosi lungo il suo intento si mette in grado di scoprire, che ciò riteneva fosse il meglio per sé era solo un "momento" e non "l'eternità". Fa di se stesso la propria speranza.
    Fabio Privitera
    Composta giovedì 19 settembre 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Fabio Privitera
      La verità rende diversi, per questo molti la fuggono allo stesso modo in cui sembrano cercarla. Occorre essere pronti e non solo volerla, pronti ad affrontare il cambiamento radicale che essa opera perché è una reale conversione dopo la quale chi era abituato a vederci in un certo modo non ci potrà più riconoscere.
      Fabio Privitera
      Composta lunedì 10 settembre 2012
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Fabio Privitera
        Ti capita di incrociarle per strada, nei negozi, nei locali. Uno sguardo reciproco degno della più straordinaria telepatia. Un sorriso. Poi ognuno via, rientrati nei propri pensieri, eppure toccati da un umore diverso. Sconosciute al primo sguardo, anime affini dall'intera esistenza.
        Fabio Privitera
        Composta sabato 7 settembre 2013
        Vota la frase: Commenta