Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi celebri di Dora Pergolizzi

Insegnante scuola infanzia, nato martedì 5 novembre 1963 a Messina (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Dora
Se venissi a trovarmi stanotte
fredda, bianca signora Morte
e di venir con te mi chiedessi
ti direi si, senza neanche pensarci
di una sola cosa ti pregherei
non farmi ta nto soffrir
nel momento di morir
lascia che da un sonno smanioso
possa passare all'eterno riposo
Ma se potessi esaudire
un altro mio desio
vorrei veder la gente
il giorno del mio addio
affliggersi o ringraziare Dio.
Dora Pergolizzi
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Dora
    Alba della vita, tu sei il risveglio della gioia, la rinascita della felicità, la rivincita sulla tristezza, tu sei presente e futuro, tu sei chi avrei voluto, il mio desiderio più grande avverato, l'opera più bella da me realizzata. Altro che poesia, arte, musica, tu sei questo e di più, sei l'amore assoluto! Ti adoro Nicole, la tua mamma.
    Dora Pergolizzi
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Dora
      Quando due occhi ti guardano così, dimentichi tutto e vorresti solo annegarci dentro, ma se quella luce si è spenta per sempre e quegli occhi restano chiusi, vorresti che il buio ti avvolgesse e che anche i tuoi occhi si spegnessero. La vita è bella, è la morte che la rende orribile.
      Dora Pergolizzi
      Composta giovedì 14 maggio 2009
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Dora
        Quando ero piccola comandavano i miei genitori, adesso che sono un genitore comandano i miei figli.
        Quando ero bambina mio padre decideva dove andare in vacanza, adesso sono i figli a decidere dove andare.
        Quando ero figlia non avevo soldi e chiedevo a mamma, adesso che sono mamma non ho soldi e li chiedo in prestito a mia figlia.
        Da bimba mi criticavano i miei genitori, adesso mi criticano i miei figli.
        Non capisco se sono io sfigata o è la mia generazione che è sfortunata.
        Dora Pergolizzi
        Composta domenica 7 marzo 2010
        Vota la frase: Commenta