Scritta da: Jean
Daniel ricambiò, ma non poté fare a meno di notare ancora una volta quanto Ian fosse cambiato dal giorno terribile del ritorno. Sorrideva spesso, come sempre, ma il suo sorriso non era più quello di prima e non si rifletteva più negli occhi come aveva sempre fatto. Nello sguardo c'era il buio, una tristezza infinita che non scompariva mai.
Cecilia Randall
Composta mercoledì 23 marzo 2011
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di