Scritta da: Darkay G.
La morte ci spaventa perché non la conosciamo e non sappiamo quello che accade dopo.
L'uomo certe volte è troppo sfiducioso, infatti mi piace credere che i morti non siano semplicemente andati via da questo mondo, ma che le persone a noi care ci aspettino per vivere una "nuova vita"; ma visto che sono anche io umano ho qualche piccola incertezza che va e viene.
Anonimo
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di