Questo sito contribuisce alla audience di

Racconti


Scritto da: Antonio Belsito

Alla morte da vivo e alla vita da morto

E non pensare che quando arriverai
mi troverai così facilmente
perché sarò nascosto
- ma non per paura
bensì perché voglio il tuo coraggio
nel cercarmi -
e sappi che la vita mi ha scovato
e abbiamo giocato sino allo spasmo
nella polvere della strada, alla luce del sole, nell'acqua di mare,
tra i...
[continua a leggere »]
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: TERESA AVERTA

    La piuma dell'aquila

    Un giorno, la piuma di una giovane aquila cadde accanto ad un uomo bello ma arrogante; lui la vide, la prese, la guardò solo "un attimo" e la gettò via pensando fosse la piuma di una gallina. Più avanti un uomo ignorante ma dall'anima bella, vide la stessa piuma a terra, la prese e la tenne con... [continua a leggere »]
    Composto domenica 25 settembre 2016
    Vota il racconto: Commenta

      La ladra di lucciole

      Era una bambina e inventava fiabe d'amore sul tetto di una rimessa per la legna. Ogni dì, di nascosto, si arrampicava su per la piccola finestra del bagno, era così piccina che non incontrava nessuna difficoltà e saltava sul tetto incurante del vuoto che tremava sotto di lei. Adorava abbigliarsi... [continua a leggere »]
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Cristina Del Monte

        L'estate

        L'estate:
        l'estate è quel periodo dell'anno che attendi con ansia quando maledici le mattine in cui, per andare a lavorare, ti spogli per una doccia e ti ritrovi con le stalattiti fra i capelli...
        Quei ricordi tra spiaggia, mare, pisolini pomeridiani, divertimento, relax e quelle sere, quando...
        [continua a leggere »]
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Cristina Del Monte

          L'amore

          Art. 2 l'amore:
          uno dei miei film preferiti "sex and the city" inizia con un preambolo di Carrie, la protagonista, dove afferma che il grande amore della sua vita, la sua anima gemella un po' distorta era Mr. Big e che non ostante fossero passati sei anni tra interminabili rifiuti, traguardi...
          [continua a leggere »]
          Vota il racconto: Commenta