Questo sito contribuisce alla audience di

Racconti


Scritto da: Marianna Iannarone

Nel taccuino: sogni africani

Come si può chiedere al cuore di dire basta? Come si fa ad essere contemporaneamente in più posti nel mondo!? Come si fa a piantare le radici altrove e germogliare ancora, senza però sradicarsi dalla propria casa? Come si fa ad abbandonare qualcuno? Come si fa a rimanere quando qualcuno ti... [continua a leggere »]
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Marianna Iannarone

    Nel taccuino: sogni africani

    Una tempesta di vento sollevò una grande nube di sabbia che mi disorientò più volte. Con una mano bloccai il turbante per non farlo volare e, con l'altra scostai la gonna che rigonfia ondeggiò nell'aria. A piccoli passi cercai di avanzare nella direzione del villaggio ospitante. Da lì a poco il... [continua a leggere »]
    Vota il racconto: Commenta

      Il tempo di una virgola

      Il problema è sempre stato il tempo. Per qualcuno è terapeutico, per qualche altro è l'alibi perfetto. Di sicuro, se avessimo trovato tempo per mettere le giuste virgole ai nostri discorsi, li avremmo resi più comprensibili e adesso non ci saremmo dovuti fermare qui, a spiegare ciò che per anni... [continua a leggere »]
      Composto sabato 10 settembre 2016
      Vota il racconto: Commenta

        La vera storia di Babbo Natale

        C'era una volta, raccontano i nonni ai bambini, una fatina, che con la sua bacchetta magica "faceva magie". Ora più di prima, sono i nonni che, devono fare magie, per curare amare i propri nipotini e non solo. I nonni devono renderli felici, unire la realtà alla fantasia, per poter fare, avverare... [continua a leggere »]
        Composto venerdì 23 dicembre 2016
        Vota il racconto: Commenta

          Babbo Natale

          C'era una volta, tanto tempo fa, Babbo Natale. Un giorno, era talmente inquieto che rivolgendosi agli Elfi disse: "Non ho più voglia di portare doni!"

          "Mancano pochi giorni a Natale!" Rispose il capo Elfo,

          "Appunto!" Disse brontolando Babbo Natale: "è festa ed io non ho voglia di lavorare...
          [continua a leggere »]
          Composto martedì 23 dicembre 2014
          Vota il racconto: Commenta