Questo sito contribuisce alla audience di

Racconti


Scritto da: Isabella Pojavis

Il piano magico

Mi sveglio. È giorno, ma non sento rumori. Ho fame, così mi viene in mente un piano. Scendo dal letto silenziosamente, facendo attenzione a posare i piedi direttamente nelle pantofole. Resto in silenzio ancora un momento e sento la mamma cantare: è sveglia. Mi avvicino alla finestra e la vedo... [continua a leggere »]
Composto venerdì 3 giugno 2016
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Vincenzo Cerrato
    Cosa ho da offrirti? Un po' di becero romanticismo d'una candela tremante, dove i giochi di luce sembrano amarsi o di una qualsivoglia rosa purpurea dalla corolla vellutata da sembrar gote di fanciulla. Basterebbe il vento d'un sospiro per smorzare l'amore delle ombre e far impallidire il viso... [continua a leggere »]
    Composto venerdì 22 aprile 2016
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Sergio Bissoli

      Ketty e il problema

      Amore e morte. La stessa cosa in fondo. Nell'uno e nell'altra si rinunzia alla propria individualità, ci si dona, ci si annulla.
      Frank Graegorius

      CAPITOLO PRIMO

      Sembra incredibile, eppure questa estate rivedo le compaesane che ho amato e ammirato quando ero ragazzo. Una sartina bionda, che ho...
      [continua a leggere »]
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Silvia Nelli
        Spiegami che cosa avevi tu di così eclatante da farmi innamorare di te. Spiegami... spiegami come è possibile che una donna come me che schifa e odia le bugie possa essersi innamorata tanto di qualcuno che ci vive dentro quotidianamente. Di qualcuno a cui non bastano quelle in cui vive, ma ne... [continua a leggere »]
        Composto martedì 18 ottobre 2016
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Edoardo Arca Tur
          Fascisti e comunisti sono due facce della stessa medaglia, i primi sono primitivi, razzisti e mentalmente chiusi, i secondi sono i più grandi ipocriti della storia nonché falsi. I fascisti si fanno i patriottici ma sono i primi traditori della patria perché con le loro idee da Homo Herectus... [continua a leggere »]
          Composto mercoledì 12 ottobre 2016
          Vota il racconto: Commenta