Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Gianluca Cristadoro
Vortice di assonanze

c'è chi si chiama Rodenza e chi è nato a Fidenza e c'è chi del nome vorrebbe esser senza.

C'è chi è nata a Magonza e ha il magone perché non è mai stata a Monza ma non per questo si ritiene una str... ana persona.
È che lì temeva di essere "circuita".

C'è chi a Mentone e Mentana, col mento e con la mente, mente sapendo di menta... stranamente.

C'è un tale di Ajaccio che dorme all'addiaccio, ma non tutta la notte... Bonaparte.

C'è chi, con sua mera soddisfazione, lavora da una vita in una segheria perché non ha trovato di meglio da fare.

C'è un guardiano di porci che apostrofa scrofe e scrive strofe senz'apostrofi.

C'è chi mangia nespole con ai piedi le ciaspole e chi a s (q)cuola c'è stato una volta... una volta sola.

C'è chi si avvita affidandosi alla vite e c'è poi un novantenne seduto su una panchina. Pensa alla vita che sarà e a quella che era prima.
Composta venerdì 17 marzo 2017

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Gianluca Cristadoro

    Commenti

    4
    postato da , il
    Grazie mille come sempre e buona notte 😪😪😪
    3
    postato da , il
    Non provarci! La cosa più bella di una persona adulta, è proprio la capacità di vedere e sentire, con occhi da bambino. Significa avere l'anima pura e sensibile. E secondo me tu lo sei,per questo sei un papà meraviglioso.

    Ciao  :)
    2
    postato da , il
    Mi fa piacere che ti sia piaciuta.
    Ogni tanto ho qualche dubbio su ciò che scrivo e come un bambino ho bisogno di conferme...
    Mi sa che devo crescere.
    Cmq grazie e buona serata a te :-)
    1
    postato da , il
    Gianluca, sei grande! Nel tuo "vortice di assonanze" c'è dentro la vita con il suo travaglio, che tu ci inviti a vivere con il sorriso, per sdrammatizzare.
    La tua è una bella filosofia di vita!

    Ciao e buona serata. :)

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.54 in 13 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti