Scritto da: Fragolosa67
Scegli la pagina:
...prendiamo e pretendiamo gli alimenti ed ogni fattore che ci occorre a divenire responsabili della nostra libertà che è salute costante?
Quanti di noi sono sani e dunque liberi in un mondo malato di inquinamento, mancanza di rispetto costante ed egoismo verso ogni individuo vivente anche umano?
Libertà è Amore per la creazione ed è rispetto del tutto che è principio fondamentale di ben - essere. Salute insomma.
Essere il bene di chi? Ben essere. O essere noi demoni, spiriti giusti che si nutrono del bene o sono bene.
La salute presuppone il benessere, lo stato psico – fisico in equilibrio dell'individuo vivente.
Tu come stai? Da quando? Da sempre in forma o possiedi un elemento che non ti rende libero. Un motivo che inficia la tua responsabilità all'equilibrio e all'armonia cosmica. Sei tu l'irresponsabile o vivi in un contesto incapace di esserlo. Quanti liberi tra noi possono raccontare una realtà che stabilisce amore e rispetto perpetuo per la vita. Un cielo solo, una sola terra e noi al centro ci rendono gruppo omogeneo, forza coesa e responsabile. Libera nell'azione dunque. Amare è rispetto. La somma dei rispetti formano l'equilibrio. Se tutti siamo liberi la malattia chi la produce?
Chi è libero non soffre e non si ammala. Vive e muore per trasformarsi in energia che trasmette nell'atto della sua trasformazione atomica, elettroni ricchi di amore. Perché allora l'aria è inquinata dal dolore?
Vorrei conoscere l'uomo che non respira il mio cielo, non mangia i frutti della mia terra contaminata e racconta a Dio la sua grazia di essere vita. Dono di libertà. L'unico sano in terra.
Vita f Genna.

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Fragolosa67

    Commenti

    ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti