Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Andrea Manfrè

Due anime e cuori uniti come versi di poesia


Scegli la pagina:
A pochi chilometri da Verona c'è una vecchia chiesa. Domina un grande piazzale alberato e bagna i piedi nell'acqua di un laghetto. È sempre lì, paziente e serena, che aspetta i solitari viandanti per chiacchierare con loro.
Abbandonata da qualche anno, a causa di uno zampillo d'acqua che esce da dietro l'altare, ha voglia di parlare, di raccontare storie di quando, vestita a festa, accoglieva la gente del paese per le funzioni domenicali. Un ragazzo del paese si era seduto su di una panca di pietra ad ascoltare il vento accarezzare le foglie degli alberi; e nelle pause, quando l'aria si fermava a prendere forza, ascoltava la voce della chiesa. Non si trattava di parole ma immagini ed emozioni che fluivano dalle pietre raggiungendo il suo cuore. Eseguendo con gli occhi il lento planare di un passero sull'erba del prato, vide un riflesso azzurro avvicinarsi. Una ragazza camminava lentamente nella sua direzione, seguendo il bordo del laghetto. L'aveva incontrata un sacco di volte per le strade del paese scambiando solo qualche "ciao".
Era bellissima nel suo vestito azzurro, stretto in vita e con le gonne corte. Uno spettacolo per gli occhi. Si chiamava Laura e la conosceva fin dal tempo ... [segue »]

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Andrea Manfrè

    Commenti

    1
    postato da , il
    Bello

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.62 in 8 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti