Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Elisa Nicolò

Principessa sbagliata


Scegli la pagina:
Per ogni principessa corrisponde un principe. Non esistono rospi da baciare o incantesimi strani. Tutti siamo principi e principesse. Il problema sta nel trovare quello giusto. Non è impossibile, niente lo è, è solo difficile. Bisogna avere il coraggio di mettersi in gioco.
Conosco la storia di una principessa che, in un giorno di sole, incontrò un principe azzurro. Non era il solito principe con gli occhi azzurri e i capelli biondi e non aveva il cavallo bianco. I suoi occhi erano per metà verdi e metà castani. Quando il sole li sfiorava brillavano di magia. I suoi capelli erano scuri, non era bellissimo ma aveva qualcosa di speciale nel suo sorriso. Aveva un sogno nel cassetto, uno zaino lo accompagnava ovunque. La musica era la colonna sonora di tutta la sua vita. Sorrideva sempre, aveva una buona parola per chiunque. Nobile d'animo e romanticissimo scrittore.
Il principe azzurro, in un giorno qualunque, si innamorò di lei: una fra le tante. Bastò un incontro, soltanto uno sguardo, una parola di troppo e tutto accadde come nelle favole. Era come se si conoscessero da tutta la vita, e più si guardavano più si convincevano di aver trovato la parte mancante dei ... [segue »]

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Elisa Nicolò

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

    7
    postato da , il
    Mi capita spesso...Molto spesso.
    Però ho scoperto, con il tempo, che meno mi sentivo adatto per certe persone o situazioni, più alla fine erano quelle dalle quali,provandoci comunque,ho imparato maggiormente ed ho esteso i miei limiti...

    Saluti.
    6
    postato da , il
    ciao paul!perdona il mio assurdo ritardo ma ormai non frequento tanto queste vecchie pagine...
    sinceramente non saprei...non ti è mai capitato di sentirti inadatto a qualcosa o qualcuno?
    5
    postato da , il
    coinvolgente Elisa, sarà che in alcuni momenti della vita si apprezzano particolarmente le favole, per quanto reali e tristemente nostalgiche nella mancanza di un lieto fine, per ora...
    Mi è sorto un dubbio però, leggendo tutta la parte finale. Sei sicura che il titolo corretto non debba essere: "Il principe sbagliato" ?

    Un saluto.
    4
    postato da , il
    saras sofferto forse xkè è stata una storia sofferta?
    3
    postato da , il
    DAVVERO BELLISSIMO QUESTO RACCONTO...SOFFERTO MA BELLO

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati