Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Giuseppe Catalfamo

Non esistiamo, lo so.

Quando mi pervade quest'aurea di saggezza s'illumina la mente e ho la verità! Sono leggero e gaudente, una foglia nel vento d'autunno, un gabbiano che volteggia senza muovere la ali, una manta nelle profondità oceaniche... non esiste né aggettivi né ossimori per descrivermi o paragonarmi... forse immenso. Non giudicare, non puoi, non è prosopopea sapere che non esisto, che tu non esisti, che questa parete davanti a me è trasparente, che questo palazzo è inconsistente gelatina, che questa città è un effimero punto di domanda, che questo continente è parte di un piccolo essere vivente, che questo pianeta è una pallina nell'infinito nulla del cosmo che pensando di visualizzarlo ad occhi chiusi provoca capogiro! No, non è prosopopea se io so che la realtà è come la religione... non esiste!

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Giuseppe Catalfamo

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati