Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Emma Grillo

Lumaca


Scegli la pagina:
Sto morendo.
Ho cinque anni, ho vissuto tutto il tempo che potevo e se penso anche a quando ero un embrione vado ancora più in là.
La mia pelle lucida e vischiosa mi ha protetto e mi ha permesso di muovermi sinuosamente.
Vi racconto la mia vita, comincio dalla pelle: quando ero giovane era lucente, sinuosa meravigliosamente fluida.
Avevo anche un buon profumo, era quello dell'insalata fresca al mattino.
Ero ben attrezzata per andare nel mondo e ci sono rimasta più a lungo possibile.
Sono nata anche incredibilmente astuta, so fare delle difficoltà un'opportunità che per una come me che si muove molto lentamente e quindi può divenire facilmente una preda è una grande risorsa.
Scorrevo tra le pietre, la sabbia e quel poco di acqua che si trova ai bordi del mercato di Marrakeh.
Ho sempre vissuto lì nascosta tra gli uomini, i cammelli e il deserto.
Mi tenevo stretta tra i colori, gli odori e il calpestio degli uomini, ho saputo nascondermi sempre, questo mi ha salvato.
Adesso, la morte scorre come un film, non è lenta, sono io che non mi muovo.
Il mercato
Il mercato di Marrakeh è un posto incredibile per passarci la vita quasi senza ... [segue »]

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Emma Grillo

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti