Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: milanoteca
Scegli la pagina:
Difficilmente provo sentimenti di rabbia, ma ciò che mi fa davvero scattare i nervi è la supponenza; l'atteggiamento più ottuso che si possa avere, perché chiude ogni civile confronto. Sempre arrogante e assolutamente certa di essere nel giusto, si considera mentalmente aperta, anche quando decide a priori di umiliare e offendere gli altri per errori che, secondo il suo insindacabile giudizio, hanno commesso nei suoi confronti.
La supponenza non lascia parlare, ti parla sopra. È sempre sulla difensiva e monologa da sola. Non ascolta, non sente ragioni, non memorizza, ma snocciola giudizi personali a raffica senza porre lo spazio naturale a un normale dialogo fatto di domande e di risposte, di pause e riflessioni. Protagoniste sono le sue sentenze. Ti offende per prima (soprattutto sul piano personale) ma se ne dimentica e, anche di fronte all'evidenza, è sempre disposta a negare senza preoccuparsi di mantenere un briciolo di dignità necessaria. La sua offesa è sempre "giustificata", mentre la nostra eventuale "reazione" è per la supponenza un atto di "lesa maestà", per il quale trova il coraggio di sentirsi gravemente ferita. La sua natura è far sentire in colpa gli altri. Ciò la fa sentire una "Dea in terra" esente da ... [segue »]
Composto mercoledì 5 novembre 2014

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: milanoteca

    Commenti

    ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.71 in 7 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti