Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Fabiana Amabile
Scegli la pagina:
Invisibile, ecco com'ero diventata per te. Ero lì vicina a te, eppure tu non mi vedevi. Crescevo, diventavo una donna e fra mille problemi e mille difficoltà ero con te. Sono sempre stata al tuo fianco, quando avevi bisogno di me bastava che ti girassi per trovarmi. Stavi male e c'ero, stavi bene e c'ero, non dovevi nemmeno cercarmi perché io ero sempre li, sono sempre stata li, ma tu continuavi a non vedermi. Ho avuto bisogno di te molte volte, ma c'era sempre una scusa, sempre un impegno, sempre qualcosa che veniva prima di me e io beh, dovevo solo capirti, perché tu facevi del tuo meglio. Ti cercavo eppure non ti trovavo mai. Stavo male e non c'eri, forse semplicemente perché non mi vedevi. Dovevo sempre capirti, sempre comprendere le tue mille difficoltà, e mandar giù tutte quelle frasi e parole fuori posto da parte di altri nei miei confronti e non dovevo lamentarmi. Ma quelle frasi non le meritavo. Ho dato il massimo, ho superato per te mille problemi senza farti mai pesare nulla, e alla fine non è bastato. Perdevo poco a poco pezzetti di me, della mia dignità e della mia libertà per starti accanto,... [segue »]

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Fabiana Amabile

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti