Questo sito contribuisce alla audience di

Il mio Giardino!

Il mio giardino!
Una serra coltivata tra il confine del cielo e del mare,
con colori che l'arcobaleno ammirava
e profumi che la natura invidiava.
Chi come te è entrato, è rimasto folgorato da tanto splendore,
che giusto il tempo di curiosare e poi andar via
da quell'immenso per loro irraggiungibile...
Una sola persona era destinata a quel paradiso e quella persona eri Tu,
sei entrato sicuro di ciò che avresti trovato
e ne sei diventato subito il Padrone,
godendo e appropriandoti di tutte le meraviglie del creato...
Poi sai, l'uomo è un inappagato per natura
ed egoisticamente invece di godere del suo giardino,
privilegia i fiori del vicino!...
Così come lo vedi ora è come lo hai lasciato,
arido privo di colori di vita,
hai avuto il coraggio di camminarci e sputarci sopra
a quei fiori che avevano colori profumi e forme
derivati da una sola essenza, che aveva un solo nome... Il Tuo...
Andandotene hai lasciato di proposito il cancello aperto
Perché credevi che un altro avrebbe potuto prendere subito il tuo posto.
Hai aspettato giorni che qualcuno varcasse quella soglia
Per dare soddisfazione e credibilità ai tuoi pensieri malati!
Eri talmente preso dal tuo Io e scoprire il probabile intruso
che bastava alzare lo sguardo e leggere il cartello all'entrata...
"In questo cimitero è sepolto l'Amore la Devozione e la Vita
chi se l'è presa non l'ha più restituita...
Questo Giardino resterà Chiuso a tutti i Visitatori per Sempre,
la magia che lo aveva fatto germogliare allo stesso modo lo ha distrutto... Grazie..."
Tutto nella Vita ha un colore un odore una forma, un nome.
Basta accostare la giusta essenza... Ed inizia la Magia!...
Composto martedì 22 maggio 2012

Immagini con frasi

    Info

    Dedica:
    Questo era il mio giardino, bastava solo averne un po di cura!

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati