Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Antonio Cuomo
Si va avanti senza scrutare il passato... Malinconia, amica mia portami via accompagnami nell'oscurità di quel bene smarrito... Mestizia, amica mia salva l'anima mia, accompagnala nella dimenticanza ma non lasciarla ruzzolare mai... Ho piantato le mie sofferenze lontane... segregate in un angolo remoto del cuore. Ora posso finalmente danzare ascoltando melodie sincere. Salva la vita mia, ti sussurro! Tu angelo vago allo sbando, rivela quell'angolo di paradiso che forse non esiste più qua, dove guerre e cattiveria hanno sommerso... il sogno infinito del valore umano di tutte le anime... oramai devastate, incapace di credere di sperare... di sognare... lasciale libere di volare fagli dono delle tue ali... falle dormire vegliando i loro sogni, lasciale arrivare a quel calore, donalo a questi cuori fanciulli riporta in loro quella speranza nell'amicizia, l'amore per la vita, per il bello, lascia che i loro occhi ammirano il meraviglioso che li circonda... fa che siano al sicuro lontani dalle ingiustizie, dalle guerre, lontani dalle crudeltà... in modo che un giorno anche loro avranno quell'orizzonte per potersi innamorare.
Composto sabato 2 aprile 2011

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Antonio Cuomo

    Commenti

    ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.63 in 49 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti