Questo sito contribuisce alla audience di

Lettera a Dio

Caro Dio
quando ero piccola, a volte siedevo per terra e mi sembrava di vedere nel sole il tuo occhio severo scrutarmi. Mentre io ammiravo il mondo che mi stava intorno tu lentamente soffiavi via il mio tempo, ed io cercavo quell'azione da compiere che il mio destino e tu ti aspettavi da me. Oggi è Natale, adesso mi accorgo, che sono solita fare regali alle persone che amo, ma a te o Signore non ho mai saputo che regalare. Perdonami se non sono stata in grado di regalarti niente, Oggi ti dono il mio pentimento. La mia speranza non si è mai spenta, più che per la mia fede grazie alla tua fiducia.
Composto giovedì 24 dicembre 2009

Immagini con frasi

    Info

    Commenti

    1
    postato da , il
    non potremmo mai regale qualcosa a Dio perche tutto e' suo...pero una cosa chiede da noi:il nosrtro cuore..quello e' nostro e solo noi decidiamo a chi darlo..io personalmente l'ho dato a lui perche so che sara' l'unico a non farlo soffrire..Dio ti benedica e possa rinforzare la tua fiducia il Lui...Rosa...

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti