Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Sir Jo Black

Racconto strampalato

Capitolo: 1

Scegli la pagina:
Sotto un cielo verde di rame perso la valle di terra ocra si estende fino all'orizzonte illuminata dalla luce fioca di una minuscola stella. Alberi neri si alzano al cielo, sui loro rami squadrati foglie enormi rossicce e brune, ovali; sotto di esse escono appese ai rami figure umane che si sbracciano e agitano le gambe. Sono omini piccoli, e uomini più grandi; alcuni più grandi articolano suoni; quelli ancora un po' più grandi parlano coi vicini. Quelli cresciuti, che si sono già dati un nome, riescono a parlare con quelli più lontani, gestiscono una rete dicendo al vicino di far arrivare un messaggio a qualcun altro. Pare che tutti andiamo verso la maturità. Ma non tutti ci arriviamo. Qualcuno cade dai rami ancora acerbo tonfando al suolo, si sbraccia un po', poi, non riuscendo ad alzarsi, pian piano affonda nella terra. Dopo qualche giorno lì sboccerà un fiore. Ho visto già sbocciare alcuni fiori, ho visto che migrano a una certa distanza più o meno fissa dagli alberi intorno e crescono.
Sono piccolo non ho un nome, non so ancora parlare, posso solo pensare e ascoltare. Ascoltando ho già imparato tanto. Tutti quelli che parlano dicono che quelle piantine ... [segue »]
Composto martedì 8 marzo 2016

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Sir Jo Black

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti