Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Emma Lamberti

La lealtà

Io, tutta di un pezzo, sono di color cobalto.
Sincera, comprensibile, non per tutti, ma solo per pochi: i così detti "privilegiati".
Mostro un solo volto e non mi faccio condizionare, perché ho cervello, coerenza, pelle spessa.
Sono gentile, esigente ed intransigente.
Mi si legge negli occhi di una madre e sono benedizione per chi mi riceve.
Profumo di fieno e di coerenza, molto legata alla verità.
Montagna, colonna portante, sono, a volte, definita così.
Cammino in punta di piedi sapendo di essere facilmente sacrificabile. Non uso vendetta, a volte racconto bugie per rendere meglio visibile la mia onestà.
Parlo una lingua che non tutti possono capire, di un dizionario dove la parola tradimento non esiste.
La mia voce baritonale è un canto notturno intriso di sincerità e luce.
Sono musica, classica, che provoca brividi.
Calda, rassicurante come fuoco, nasco da un vecchio pianoforte antico intonato su corde mite che parlano di gentilezza.
Io
temuta, anarchica, empatica.
Io
che non provoco, che non ho strutture
sono bellissima, uomo e papessa insieme.
Io
contraddittoria ed invidiata.
Io:
la lealtà!
Composto domenica 17 marzo 2019

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Emma Lamberti

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:6.60 in 5 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti