Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Gabriele Ceci

Giudy (Quadri di parole)


Scegli la pagina:
A ogni punto va il suo capoverso, che da solo tra virgole e apostrofi va, a comporre nuovi quadri a disegnare nuovi spazi dove gli occhi e l'anima possono abbandonare i pensieri pesanti per vivere un po d'altrui orizzonti, per affacciarsi in nuovi mari navigare in altri celi e soffermarsi un po nella leggerezza, per respirare aria nuova o semplicemente aria diversa, perché respirare che sia aria di montagna o il fumo di una sigaretta per troppo tempo porta il cuore a inaridirsi, a sincronizzarsi su un battito unico che diventa prevedibile, scontato, non siamo nati per scandire il tempo come un metronomo per la musica ma per viverlo a pieno, per rischiarlo ad ogni secondo, le gazzelle che s'abbeverano ad una pozza d'acqua sono calme a respirare, lente a battere il cuore ma pronte a scappare veloci, a correre nel vento a dare il massimo alla vita, per la vita, i leoni furtivi si nascondo bene tra la calma foschia. Le leggi della natura in tempi senza l'ombra di leoni sembrano lontane ma senza di esse è difficile sentirci ancora in noi, ancora vivi.
A vivere il secondo a scandire il tempo in un solo singolo battito Giudy era ... [segue »]
Composto venerdì 31 luglio 2015

Immagini con frasi

    document.write('');window.__cmpWait(function(){document.getElementById("singlequote-ad").className+=" adsbygoogle";pp.jss("//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3821133970955797","googleadsjs",0,{crossorigin:"anonymous"});(window.adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})})

    Info

    Scritto da: Gabriele Ceci

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti