Questo sito contribuisce alla audience di
Ti conobbi, e per me si aprirono le porte del Paradiso non credevo che tutto ciò stesse capitando proprio a me!
Volavo al di la delle nuvole, ed ogni volta che tornavo giù c'eri tu a prendermi tra le tue braccia...
Il mio cuore non voleva accettare ciò che il mio udito sentiva, di Te raccontavano cose indicibili e comportamenti spregevoli, ma Io imperterrita dicevo: "No! Non è così, Lui è diverso!"...
Ogni giorno che passava per me diventavi sempre più importante, la mia carne si fondeva con la tua fino a diventarne indispensabile, Respiravo solo se Tu lo volevi, vivevo solo quando Tu lo decidevi e, mentre il tempo passava, le nostre essenze diventavano una sola cosa.
Poi il Sogno finisce! E cominci a guardare in faccia alla realtà, e di tutto quello che ho vissuto mi restano briciole di niente, una lama che ti entra nell'Anima, senti il Dolore e non riesci a capire il perché!
Perché?
Io ti ho Amato, Per Me eri Indispensabile, per me eri respiro, per me eri vita. Ma tu eri e sei quello che sei sempre stato, erano i miei occhi che ti vedevano diverso. Se solo non avessi ascoltato il mio cuore, non sarei caduta così in basso a rincorrere il nulla, perché Tu questo sei, ed io, una come tante.

Immagini con frasi

    Info

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati
    1
    postato da , il
    Oh Angela, quanto siamo stupide a volte, ci convinciamo di vedere quello che vorremmo vedere e poi quando  accusiamo i primi colpi, quelli che ci tolgono quella fetta di prosciutto che ci appanna gli occhi, ecco che è troppo tardi e a volte non si può tornare indietro e la lotta è continua....
    Il segreto è riflettere in tempo e non pensare che tutti possano ingannarci, ma potrebbe essere quell'uomo che sa ben mascherare la sua vera identità, sfoggiandone una falsa....

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati