Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Alessia Auriemma

Incompleta

Ma tu piangi, dimmi perché piangi? Non puoi farlo, è un atto di debolezza - No, non è vero. È sapere che poi un giorno ricordandomi di queste lacrime, anche se sarò stata in quel momento la più fragile, se sarò stata sul punto di voler smettere, sarà proprio il loro sapore salato a ricordarmi che nonostante tutto non ho mollato, che pur sul punto di essermi svuotata mi sono riempita, sono scivolata e mi sono rialzata... Non ho mollato!

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Alessia Auriemma

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti