Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Andrea Bidin

Le fiamme della vergogna


Scegli la pagina:
"A morte! A morte!"

L'urlo mi giunse distintamente mentre facevo gli ultimi acquisti dal pescivendolo del mercato. Misi in tasca il portamonete di stoffa che mia moglie
mi regalò in occasione del nostro ultimo anniversario. Non eravamo una famiglia ricca, ma quei piccoli gesti d'amore valevan più d'ogni moneta.
Mi affrettai tra la folla a raggiungere l'origine di quell'urlo disumano, che man mano si faceva sempre più intenso ed acuto. Osservavo la gente raccolta affianco alle bancarelle mentre chiacchierava del più e del meno, apparentemente serena, inspiegabilmente sorda a quel richiamo per me irresistibile.
Una stretta all'avambraccio destro mi fece voltare di scatto: era Giulio, che mi indico un angolo appartato della via e mi chiese di seguirlo. Un senso d'angoscia mi colse inaspettatamente, quel comportamento così insolito era per me fin troppo ansiogeno. Passammo dietro un tavolo con sopra esposte cianfrusaglie d'ogni tipo, e ci trovammo nel luogo stabilito.
Con una mano a coprir le labbra Giulio si avvicinò lesto al mio orecchio destro:

"stanno per far fuori Stella, dobbiamo sbrigarci".

Ormai quel "stanno per" era diventato un incubo per me. Sebbene nei modi sia stata una sorpresa, nei termini del discorso quell'evento era fin troppo usuale. La caccia alle streghe produceva ... [segue »]
Composto lunedì 8 febbraio 2010

Immagini con frasi

    document.write('');window.__cmpWait(function(){document.getElementById("singlequote-ad").className+=" adsbygoogle";pp.jss("//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3821133970955797","googleadsjs",0,{crossorigin:"anonymous"});(window.adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})})

    Info

    Scritto da: Andrea Bidin

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.50 in 2 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti