Questo sito contribuisce alla audience di

Davanti all'arco d'ingresso, retto da colonnette gemelle, del convento di Mariabronn, sul margine della strada c'era un castagno, un solitario figlio del Sud, che un pellegrino aveva riportato da Roma in tempi lontani, un nobile castagno dal tronco vigoroso; la cerchia dè suoi rami si chinava... [continua a leggere »]
dal libro "Narciso e Boccadoro" di Hermann Hesse
Vota il racconto: Commenta