Questo sito contribuisce alla audience di

Tragodìa. Il gelo nel cuore

Le parole erano spade affilate. Un errore avrebbe compromesso relazioni e amicizie. Le parole non si cancellano. Le parole non si accartocciano. Non bruciano nel caminetto.
Anche se lui soppesava ogni sillaba, era umanamente a rischio di esprimersi in modo inappropriato. Aveva domato la rabbia e scandito le parole, bagnate prima nelle gelide acque del Polo Sud. In quel momento, sentita la collera e la passione mangiargli il fegato, non si sentiva più al sicuro. Temeva di inciampare.
La penna no, non inciampa mai.
Le parole si correggono e si riscrivono in bella copia.

Immagini con frasi

    Info

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.67 in 6 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti