Questo sito contribuisce alla audience di

Fiaba ispirata dalla Bibbia


Scegli la pagina:
La scimmia guardava il cielo ma non capiva, allora Dio le diede la comprensione. Fu così che come prima cosa la scimmia cercò di comprendere il cielo ed in quella creazione ravvide un Dio. La scimmia non poteva esprimersi, riuscì comunque a dedurre di non essere degna di parlare ad un Dio così puro, fu così che Dio le regalò la parola. Dio vide che la scimmia ripeteva parole buone, ma che troppo spesso sembrava perdere quelle migliori, così le diede una memoria e la scimmia divenne capace di imparare e trarre soluzioni. Un giorno Dio vide la scimmia torturasi di domande, le soluzioni non erano sufficienti ma lei si reputava indegna di chiedere ancor di più, fu così che Dio decise di donarle il lume della scoperta. Ad un certo punto, avendo avuto molto in dono, la scimmia desiderò ringraziare Dio, così Dio decise di donarle la preghiera e le insegnò così anche come si chiede. La scimmia non smise mai di lodare Dio, questo generò l'invidia di un'angelo nei confronti di Dio. Quell'angelo non aveva più purezza in cuor suo, così Dio lo scacciò dal paradiso. Dio vedendo la grande malvagità di quell'angelo, prese la scimmia e la ... [segue »]
Composto sabato 4 marzo 2017

Immagini con frasi

    Info

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti