Scritto da: Sofia

Il mio Angelo


Scegli la pagina:
E così quel giorno cerco di sorridere, di dire grazie, di non piangere... Si soprattutto di non piangere...
Ma i miei occhi, il mio cuore sono troppo deboli... Io sono senza difese, senza forze e non me ne vergogno... mi mancherai...
Sono seduta accanto alla tua bara ornata di fiori...
Ti ricordi quando correvamo in mezzo a quei campi gialli? Urlavamo contro il cielo così lontano, cantavamo canzoni stonate dalle risate... e insieme eravamo felici...
Da questo legno chiaro io sento ancora il tuo calore, sento ancora il tuo profumo di rose, io sono ancora accanto a te...
Il prete ripete il tuo nome ad alta voce e prega gli angeli di portarti con loro verso la felicità... ma lui non capisce, lui non vede che il vero angelo sei tu... il mio angelo e che io ero il tuo...
e in questo mare di preghiere io sono con te, con il cuore, con l'anima...
Il giorno prima ti ho stretta a me e il tuo profumo, il tuo viso erano così dolci, ma nei tuoi occhi non c'era più quella forza, quello spirito condottiero non aveva più armi...
Non aveva più voglia di lottare...
Non sento nulla... non provo ... [segue »]
Composto mercoledì 5 maggio 2010

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Sofia

    Commenti


    11
    postato da , il
    Gaetano io non giudico le critiche perché sono uno dei primi che preferisce le critiche alle adulazioni, voglio solamente dire che certe volte si scrive d'istinto e non si fa molto caso alla forma, io ad esempio non guardo la forma se qualcosa mi emoziona tanto!!!!!
    10
    postato da , il
    Gaetano, io ho apprezzato il tuo parere e ne traggo un consiglio, infatti sono d'accordo con te quando sostieni che se una persona scrive deve accettare sia i pro che i contro. Io ti ringrazio comunque per l'osservazione, può solo farmi bene. =)
    9
    postato da , il
    Scusami Antonio, ma devo rispondere.
    Quando tu scrivi per te esprimi emozioni ma quando pubblichi allora sei uno scrittore e ti sottoponi di tua volontà al giudizio di altri.
    Allora contenuto e forma devono essere funzionali a quello che vuoi esprimere, intrinsechi tra loro e trasmettere al meglio il tuo sentimento.
    quando questo non avviene l'opera non è valida. fine.
    A te è piaciuto? Brava Sofia! io ho espresso delle critiche? deciderà Sofia se sono corrette o no, se cambiare qualcosa o no. Ma ripeto: se ti metti in piazza devi prenderne i pro e i contro.
    Tutto qui.
    PS
    a me aiutano di più le critiche delle adulazioni :-))
    8
    postato da , il
    Grazie per il commento Bea!Gentilissima...
    7
    postato da , il
    Davvero toccante.
    *****

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.00 in 12 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti