Questo sito contribuisce alla audience di

Se fossi Dio, cosa faresti al Suo posto?

Quando ero piccola credevo che se non fossi mai nata neanche il mondo sarebbe esistito, ora sorrido al solo ricordo.
A volte credi che la tua vita potrebbe cambiare dall'oggi al domani, ma ci sono momenti in cui credi che nella tua vita non cambierà mai niente.
Quando ero piccola, mi chiesero una volta: se avessi il potere cambiare qualcosa sulla terra cosa cambieresti?
Se fossi Dio, cosa faresti al Suo posto?
Potrei dare tante risposte, a favore dei più deboli, degli animali, contro la fame, contro la guerra, contro la mafia, contro le malattie, contro la disoccupazione, contro la morte. Ci ho pensato e ripensato, ma credo che, come per ogni cosa, si può parlare tanto senza trovarcisi in mezzo, per giungere ad una conclusione per essere Dio, bisognerebbe diventarLo!

Immagini con frasi

    Info

    Commenti


    33
    postato da Sarah Sarotti, il
    Grazie anche a te Tindara.
    Un forte abbraccio!
    32
    postato da Sarah Sarotti, il
    Grazie del tuo pensiero, Marco.
    Certo che, visto che siamo le sue creature, sará una decisione sofferta per Lui.
    D' altra parte ha giá agito in diverse occasioni per proteggere i deboli e i buoni.
    Sicuramente hai presente il diluvio e Sodoma e Gomorra.

    Un caro abbraccio anche a te, Deny
    31
    postato da , il
    Leggo adesso questo tuo pensiero. Devo dirti che è molto ma molto difficile poter rispondere da "semplice essere umano" adeguatamente ad una domanda così semplice all'apparenza, ma in verità così complessa e sottile da analizzare. Quello che posso dirti è che senza ombra di dubbio, ammettendo che esista un'entità così potente, cercherei una soluzione per evitare tutte le discussioni mondiali che poi portano inevitabilmente a grandi guerre con spargimento di sangue di persone innocenti. Però credo che la realtà sia ben diversa e certamente non potrei mai distruggere gli uomini per il male che fanno, neanche i più crudeli semplicemente perchè Dio non annienta mai le sue creature. Alla fine quindi non potrei comunque intervenire proprio perchè Dio ci ha donato il libero arbitrio e dobbiamo essere noi stessi, come comunità, a sapercelo gestire...e nei suoi panni piangerei vedendo i miei figli distruggere tutto il creato e loro stessi. Un saluto e un abbraccio, Marco.
    30
    postato da , il
    io nn voglio neanche pensare "se fossi Dio" cosa farei... mi spaventa tt questo.
    Solo Lui ,perkè immenso, è in grado di una tale responsabilita'
    penso spesso invece alla sofferenza nel vedere chi ami che ti delude ...deve essere immenso il dolore da qui credo molto al sacro cuore di Gesù quel cuore sanguinante di dolore...eppure Dio ci da sempre un altra possibilità...dovremmo prenderne esempio...avere fede aiuta molto
    29
    postato da , il
    yerate! sei davvero grande!
    Sarah, l'hai detto, DIO è "le onde del mare, un ruscello, il canto melodioso degli uccelli, potrei continuare..."

    ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.44 in 16 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti